Tutela Portatori di Handicap: Domande Frequenti :: Diritto & Consulenza

Tutela Portatori di Handicap: Domande Frequenti

Quando si parla di handicap?
Il soggetto diversamente abile è colui che presenta una minorazioni fisica, psichica o sensoriale,
stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di
integrazione lavorativa e tale da determinare uno svantaggio sociale o, addirittura,
l’emarginazione.
Che tipo di assistenza garantisce l’AUSL ai soggetti diversamente abili?
Le AUSL, tramite strutture proprie o convenzionate, garantisce assistenza territoriale di tipo
ambulatoriale e domiciliare, residenziale e semiresidenziale, oltre alla fornitura di
apparecchi, protesi e sussidi tecnici per il trattamento e la riduzione della menomazione.

Quando si parla di handicap?

Il soggetto diversamente abile è colui che presenta una minorazioni fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare uno svantaggio sociale o, addirittura, l’emarginazione.

Che tipo di assistenza garantisce l’AUSL ai soggetti diversamente abili?

Le AUSL, tramite strutture proprie o convenzionate, garantiscono assistenza territoriale di tipo ambulatoriale e domiciliare, residenziale e semi residenziale, oltre alla fornitura di apparecchi, protesi e sussidi tecnici per il trattamento e la riduzione della menomazione.


Hai bisogno di una consulenza legale?

  1. (obbligatorio)
  2. (obbligatorio)
  3. (è richiesta una e-mail valida)
  4. (obbligatorio)