Ristrutturazione Casa e Rimborso Spese in caso di Separazione :: Diritto & Consulenza

Ristrutturazione Casa e Rimborso Spese in caso di Separazione

Pubblicato il 31 gennaio 2012

Le spese sostenute dal genero per ristrutturare la casa familiare non sono rimborsabili dal suocero comodatario in caso di separazione.

Tale principio è stato affermato dalla Corte di Cassazione con una recentissima sentenza del 27 gennaio 2012.

Secondo la Suprema Corte, l’assegnazione della casa coniugale a un coniuge, per effetto della separazione, non fa venir meno il contratto di comodato in corso.

Pertanto, il genitore non è tenuto a rimborsare all’ex genero le spese sostenute durante la convivenza per la ristrutturazione della casa coniugale.

Il comodatario, infatti, se decide di affrontare spese di manutenzione, anche straordinarie, dell’abitazione concessagli in comodato lo fa nel suo esclusivo interesse e non può quindi pretenderne il rimborso da parte del comodante.

Altri Articoli che Potrebbero Interessarti:
Articolo archiviato in: Separazione Divorzio e Convivenza -

Hai bisogno di una consulenza legale?

  1. (obbligatorio)
  2. (obbligatorio)
  3. (è richiesta una e-mail valida)
  4. (obbligatorio)