Riforma del Marchio Europeo :: Diritto & Consulenza

Riforma del Marchio Europeo

Pubblicato il 13 maggio 2016

Ecco cosa cambia dal 23 marzo 2016 con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento sul Marchio Europeo (Reg. UE 2015/2424).
Innanzitutto la riforma prevede una considerevole riduzione delle Tasse. La Tassa base è di 850 euro e non più di 900,00, anche se si pagherà una tassa aggiuntiva per ogni classe in più oltre la prima, mentre in passato la tassa aggiuntiva di 150,00 euro si pagava dopo la Terza classe.
Ora la seconda classe costa 50,00 euro, la terza invece 150,00 euro. Si riducono considerevolmente le Tasse di rinnovo.
Altra novità è che non è più necessario che il marchio sia rappresentato graficamente. Con ciò  semplifica molto la protezione di marchi non convenzionali quali i marchi sonori.
Il nuovo Regolamento recepisce, poi,  i principi stabiliti dalla Corte di Giustizia per quanto riguarda la codificazione, per cui i prodotti e i servizi rivendicati in una domanda di marchio UE devono essere identificati chiaramente e con precisione, non valendo più termini generici.
Rivendicando il titolo della classe non si rivendicano tutti i termini catalogati nella classificazione di Nizza.
Il Regolamento lascia un lasso di tempo per rivendicare con chiarezza i termini genericamente indicati con il titolo della classe, per chi ha depositato i marchi prima del 22 giugno 2012, data di pubblicazione della  sentenza  della Corte di Giustizia (Grande sezione) C‑307/10, nota come sentenza IP Transaltor.
E’ necessario depositare una  dichiarazione in tal senso entro e non oltre il  24 settembre 2016.
Ed è opportuno farlo perché si rischia di perdere la protezione proprio per quei prodotti o servizi importanti per l’azienda indicati genericamente, nel tentativo di ottenere una protezione più ampia.

Altri Articoli che Potrebbero Interessarti:
Articolo archiviato in: Marchi e Brevetti -

Hai bisogno di una consulenza legale?

  1. (obbligatorio)
  2. (obbligatorio)
  3. (è richiesta una e-mail valida)
  4. (obbligatorio)