Assegnazione della casa coniugale – assenza dei figli :: Diritto & Consulenza

Assegnazione della casa coniugale – assenza dei figli

Pubblicato il 28 luglio 2009

Tribunale di Bari, sezione prima civile, sent. n. 328/2009.


La Corte ribadisce nuovamente che in tema di assegnazione di casa familiare, sia in sede di separazione che di divorzio, il parametro da seguire in presenza  figli, anche se maggiorenni  purchè non economicamente autosufficienti, è la tutela e la conservazione dell’habitat domestico ante separazione. Di conseguenza in assenza di prole, anche qualora l’abitazione sia in comproprietà tra i coniugi, il Giudice non potrà adottare con la sentenza di separazione alcun provvedimento di assegnazione della casa
.

consulta il testo integrale della sentenza Tribunale di Bari, sent. n. 328-2009

Altri Articoli che Potrebbero Interessarti:
Articolo archiviato in: Famiglia - |

Hai bisogno di una consulenza legale?

  1. (obbligatorio)
  2. (obbligatorio)
  3. (è richiesta una e-mail valida)
  4. (obbligatorio)